insieme, cantando! - SEMPLICEMENTEMUSICA

Vai ai contenuti

Menu principale:

MATERIALI > canto corale

Il coro è un insieme di persone che, sotto la guida di un direttore, si esprime artisticamente attraverso il canto. I suoi componenti sono detti cantori (o coristi). Il termine coro può denominare, in modo generico, anche una composizione musicale scritta per tale organico. Il coro affonda le sue radici nel passato, si attibuisce l'invenzione di questa pratica musicale agli antichi greci (coro greco) i quali la utilizzavano nel teatro, durante lo svolgimento delle tragedie, come voce narrante esterna alle scene.

Nella tabella sottostante trovate le estensioni vocali dal registro acuto a quello grave:

VOCI MASCHILI

VOCI FEMMINILI

tenore

baritono

basso

soprano

mezzo soprano

contralto



I cori possono essere classificati nei seguenti modi:

Monodico
= quando tutti cantano la stessa melodia
Polifonico
= quando è composto da persone che cantano secondo i 3 registri
Muto o a bocca chiusa
= quando la melodia è intonata senza l'uso delle parole
Voci bianche
= coro formato solo da bambini
Voci pari
= coro composto dalle soli voci maschili o femminili
Voci dispare
= coro composta da voci maschili e femminili
Concertante
= quando il coro è accompagnato da strumenti
A cappella
= coro senza accompagnamento strumentale (solo voci)
Responsoriale
= quando ad un solista si alterna, rispondendo, l'intero coro
Antifonale
= coro composto da due gruppi distinti che cantano alternativamente
Battente
= coro antifonale più accompagnamento strumentale


 
Torna ai contenuti | Torna al menu